Bambini e Internet: interessante ricerca di AVG

Posted on 10/10/2010

1


L’indagine sul rapporto fra genitori e internet svolta da AVG dimostra come il 92% dei bambini negli USA e il 68% in Italia, appaia su internet già dai primi mesi di vita a discapito della privacy che dovrebbe innanzitutto proteggere gli incapaci di intendere e di volere.

Molte volte mi è capitato di consigliare alle mie amiche di togliere la foto dei propri figli piccoli dall’album di facebook e dall’icona del profilo di skype, ci voleva proprio un’indagine dell’AVG per segnalare questo problema? Dove è finito il buon senso delle madri che dovrebbero essere le prime a proteggere i propri figli dalle numerose insidie della rete? Non voglio essere bacchettona ma, far circolare l’immagine dei propri figli in rete, equivale ad esporli a pericoli dai quali non sanno difendersi. Sicuramente non è facile essere buone educatrici quando, ad influenzare i nostri figli, non è soltanto l’ambiente familiare o sociale circostante ma anche internet, cinema, tv e mezzi di comunicazione di massa. Personalmente le foto di famiglia, sul mio album in rete, le ho messe quando ormai i miei figli erano grandi, in grado di capire e di difendersi.

Elettra Prodan


Social Network insidiosi per i minori clicca qui per leggere l’articolo

Elettra Prodan

http://news.supermoney.eu/opinioni/2013/02/lo-stato-laico-e-il-matrimonio-008416.html

http://news.supermoney.eu/tecnologia/2013/02/microsoft-acquisisce-la-dell-008584.html#


Annunci