Ecologia e ambientalismo

Posted on 02/01/2013

0


Logo-BioDistinguere l’ecologia dai movimenti ambientalisti, è fondamentale per capire cosa sia lo studio della biosfera, quale disciplina scientifica, e che cosa siano i movimenti sociali e le politiche attuate dai governi in difesa dell’ambiente e dello sviluppo sostenibile.

L’ecologia è una disciplina che studia le zone della terra in cui le condizioni ambientali permettono lo sviluppo di ecosistemi, cioè di quelle porzioni di terra in cui animali e vegetali interagiscono tra di loro in perfetto equilibrio. L’ecologia, in quanto disciplina scientifica, è preesistente ai movimenti ambientalisti che la considerano una guida per le interazioni degli uomini con l’ambiente, ma spesso creano anche confusione perché molti considerano l’ecologia come lo studio dell’inquinamento. I movimenti ambientalisti, volti a pubblicizzare il corretto comportamento dell’uomo rispetto all’ambiente, cominciarono ad organizzarsi politicamente intorno negli anni 70, quando erano già evidenti i danni dell’industrializzazione, per limitare i danni dell’impatto dell’attività umana sull’ambiente. I temi ricorrenti dei movimenti ambientalisti sono: l’inquinamento, la gestione delle risorse energetiche, le fonti alternative di energia, le fonti di energia rinnovabili, la protezione degli animali, gli ecosistemi e le aree protette, la gestione dei rifiuti, la produzione agricola biologica, lo sviluppo sostenibile o decrescita, i mutamenti climatici, la pace. Ecologia e ambientalismo interagiscono continuamente e insieme hanno ottenuto risultati, quali la creazione dell’Ufficio Europeo dell’ambiente e l’adozione di alcuni protocolli quali quello di Montreal per la protezione dello strato di Ozono e quello di Kyoto per combattere il riscaldamento globale.

Annunci